Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Home Schede reperti Civiche Raccolte Arc... Schede Reperti Blocco di granito rosso
Vai su di un livello
Oggetto archeologico

Blocco di granito rosso


Blocco di granito rosso

Il blocco di granito rosso a forma di parallelepipedo  presenta sulla faccia superiore un incavo largo e profondo che sembrerebbe funzionale all’inserimento di una stele. Sulle superfici dei lati lunghi sono ancora visibili a luce radente i resti di un’iscrizione geroglifica, mentre resta facilmente distinguibile una figura maschile stante davanti a una tavola d’offerta sulla destra di uno dei lati lunghi. L’iscrizione contiene il nome del principe Khaemwase, figlio di Ramesse III e Isinofret. Il reperto è quindi molto importante in quanto nel contesto di Medinet Madi, dimostra l’importanza del centro di culto anche durante il Nuovo Regno, mentre le fasi meglio documentate sono il Medio Regno e l’Età tolemaica. (MPB)

 

Ulteriori informazioni
Identificazione
  Numero*: E 0.9.40150
Precedenti localizzazioni
  Provenienza: Scavi di A. Vogliano (Regia Università di Milano)
Reperimento
  Reperimento:

Medinet Madi

 

Oggetto
  Definizione: Base
  Classe e produzione: Scultura
  Titolo/soggetto:

Blocco di granito rosso

Cronologia
  Datazione generica: XIX dinastia
Dati tecnici
  Materia: Granito
  Altezza: 44
  Lunghezza: 77
  Profondità: 40
  Varie: Stato di conservazione: spezzato in due superfici molto abrase
Bibliografia
  Bibliografia:

1979, Lise G., “Musei e Gallerie di Milano. Museo Archeologico: raccolta egizia”, Milano, p.  28
(cat.82), tav.115

Navigazione
« ottobre 2020 »
ottobre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031