Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Home Schede reperti Civiche Raccolte Arc... Schede Reperti Statuetta femminile
Vai su di un livello
Oggetto archeologico

Statuetta femminile


Statuetta femminile

Figura femminile nuda con una pesante parrucca e una collana. Il braccio sinistro è disteso lungo il corpo, il destro è ripiegato sul petto, può darsi che fosse dipinto un fiore di loto “tenuto dalla mano stretta a pugno”. In questo genere di statuette è dato rilievo al sesso, in questo caso reso con incisioni a triangolo, per sottolineare il rimando alla fertilità e quindi alla rinascita del defunto. In passato spesso queste statuette sono state definite “concubine del defunto” ma, pur non potendo escludere questo ruolo simbolico, probabilmente hanno un significato più ampio legato alla vita, dal momento che non mancano testimonianze della loro esistenza anche all’interno di corredi femminili.

Ulteriori informazioni
Identificazione
  Numero*: E 1983.68.001
Precedenti localizzazioni
  Provenienza: Acquisto Laila Ghellero 1983
Reperimento
  Reperimento:

Sconosciuto

Oggetto
  Definizione: Statuetta femminile
  Classe e produzione: Arredi funerari
  Titolo/soggetto:

Statuetta femminile

Cronologia
  Datazione generica: Nuovo Regno
Dati tecnici
  Materia: Terracotta
  Altezza: 12
Bibliografia
  Bibliografia:

1991, Tiradritti F. in “Egitto a Milano nuove acquisizioni e restauri”, Milano

Navigazione
« agosto 2020 »
agosto
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31