Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Home Schede reperti Civiche Raccolte Arc... Schede Reperti Ushabti di Tjahorpata
Vai su di un livello
Oggetto archeologico

Ushabti di Tjahorpata


Ushabti di Tjahorpata

Statuetta mummiforme con parrucca tripartita, barba posticcia e strumenti agricoli. Dotata di una piccola base e un pilastro dorsale, è avvolta da un’iscrizione che si svolge su nove registri. Questa statuetta colpisce perché particolarmente accurata nella resa dei dettagli, dei lineamenti e nell’incisione dei geroglifici estremamente piccoli. Gli Schlogl in un loro studio indicano altre 4 statuette di questo personaggio nei musei Diakonienmuseum Kaiserwerth e Museo Borély di Marsiglia e di identica fattura. Inoltre accostano questi ad altri personaggi diversi ma di simile aspetto ipotizzando una sola officina di produzione. Il personaggio è noto, funzionario di Nectanebo II, dalla sua tomba a Saqqara proviene anche un bel sarcofago conservato al Museo del Cairo.

Ulteriori informazioni
Identificazione
  Numero*: E 0.9.40221
Oggetto
  Definizione: Statuetta funeraria
  Classe e produzione: Arredi funerari
  Titolo/soggetto:

Ushabti di Tjahorpata

Cronologia
  Datazione generica: Epoca Tolemaica
Dati tecnici
  Materia: Faience
  Tecnica: A stampo
  Altezza: 16
  Varie: Stato di conservazione buono
Bibliografia
  Bibliografia:

1979, Lise G. “Musei e Gallerie di Milano. Museo Archeologico: raccolta egizia”, Milano, p.  56 cat.869 tav.
1999, Borla M. in Tiradritti F.  (a cura di) “Il cammino di Harwa. L’uomo di fronte al mistero: l’Egitto”, Milano, p. 127, cat. 136
Bibliografia di riferimento
1993, Schlögl H.A. e Meves Schlögl C.  ,”Ushebti. Arbeiter im Ägyptichen Totenreich”., pp.62-67

Navigazione
« agosto 2020 »
agosto
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31