Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Home Schede reperti Museo Nazionale Prei... Schede Pigorini Testa di mazza (inv. 155264)
Vai su di un livello
Oggetto archeologico

Testa di mazza (inv. 155264)


Testa di Mazza

Testa di mazza piriforme con superficie liscia e levigata, il bastone originale è fissato con del bitume. Le teste di mazza sono insegne del potere che si affermano dal IV millennio; dapprima è prevalente la forma “a disco” poi subentra la tipologia “piriforme”, qui descritta. (M.P.B.)
Ulteriori informazioni
Identificazione
  Numero*: inv. 155264
Precedenti localizzazioni
  Provenienza: Collezione Giglioli; acquistata a Firenze con indicazione del reperimento in una tomba vicino a Tebe.
Reperimento
  Reperimento:

Tebe

Oggetto
  Definizione: Testa di mazza
  Classe e produzione: -------------------------
  Titolo/soggetto:

Testa di mazza

Cronologia
  Datazione generica: Naqada II
Dati tecnici
  Materia: sienite
  Altezza: 3,6
  Lunghezza: 52,5
  Diametro: 5,6
  Varie: Stato di conservazione: discreto
Bibliografia
  Bibliografia: 2005-2007, Cappozzo M., “La collezione Egizia del Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi Pigorini”, in Bullettino di Paletnologia Italiana, Vol. 96, p. 179, scheda 149, fig. 149.
« ottobre 2020 »
ottobre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031