Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Home Schede reperti Museo Pogliaghi Collezione egizia de... Sfinge frammentaria
Vai su di un livello
Oggetto archeologico

Sfinge frammentaria


Sfinge frammentaria

La classica postura del corpo di leone con coda attorcigliata sul fianco destro e poggiante su una base rettangolare permette di riconoscere una sfinge, purtroppo  acefala e priva delle zampe anteriori; questo grave stato di frammentarietà non permette nessuna ipotesi rispetto al sovrano cui doveva essere dedicata. Dal modellato si può ipotizzare una datazione al periodo tolemaico.

 

Ulteriori informazioni
Oggetto
  Definizione: Statua
  Classe e produzione: Arredi votivi
Cronologia
  Datazione generica: Periodo Tolemaico
Dati tecnici
  Materia: Granito
  Tecnica: A tutto tondo
  Larghezza: 19
  Lunghezza: 33
  Varie: Stato di conservazione: acefala e priva delle zampe anteriori.
Bibliografia
  Bibliografia:

1979, Bresciani E., "Un ushabti del generale Psametek-sa-Neith nel Museo "L. Pogliaghi" a Varese" in "Egitto e Vicino Oriente II", Pisa, pp. 49-55